Musica, imprescindibile compagna di vita dell’uomo. E fa anche bene

musica

 

Numerosi sono gli studiosi che parlano degli effetti positivi della musica, che può contribuire a migliorare il tono dell’umore, ad attivare i circuiti cerebrali collegati al senso di ricompensa o piacere, a ridurre lo stress, a sollevare dalla noia, a favorire la concentrazione nello studio e nel lavoro, ma anche a far sperimentare effetti positivi al corpo, apportando, per fare un esempio, importanti benefici alle patologie del cuore.

Rappresenta un potente mezzo di espressione e comunicazione che accompagna l’uomo dagli albori della sua esistenza, come il linguaggio e l’arte in generale. La musica è fatta di percezione, sensazioni e sentimenti, per la sua capacità di mediare le emozioni può favorire una maggiore consapevolezza, facilitando il contatto con esse.
Dunque, può influenzare l’organismo modificando lo stato emotivo, fisico e mentale.
Essa rappresenta, è proprio il caso di dirlo, la colonna sonora della nostra vita, ovvero un insieme di melodie e sonorità che ci accompagnano nel nostro procedere nel mondo, influendo sullo sviluppo emotivo, culturale e spirituale, finendo con l’intrecciarsi inestricabilmente ai nostri ricordi, i quali sovente riaffiorano proprio grazie all’ascolto di armonie che ci riportano al passato, insieme all’esperienza di antiche sensazioni ed emozioni.  Quello di comporre ed abbandonarsi alla musica appare un innato istinto della specie, un naturale impulso di cui l’uomo sembra non potere fare a meno.

Di seguito una serie di link ad articoli che raccolgono e sintetizzano i vari studi circa gli effetti positivi della musica e i complicati meccanismi che concorrono a creare la potente motivazione alla musica:

E a voi tutti dedico la bellissima sonata per due pianoforti in Re maggiore di Mozart. Pare che faccia aumentare le capacità cognitive di chi l’ascolti, o forse solo le sue capacità di uscire da un labirinto, se è un ratto → leggi qui.  Io, mentre scrivo nella tarda ora notturna, la trovo semplicemente… appagante. E non ci tengo a cimentarmi in alcun labirinto.
Buon ascolto:

https://www.youtube-nocookie.com/embed/tT9gT5bqi6Y
 

Il testo di questo articolo è distribuito con Licenza CC:
Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 3.0 Italia (CC BY-NC-SA 3.0 IT)

Immagine di nenetus – su FreeDigitalPhotos.net
Video da YouTube

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...